2funk meets Bob James

Tutti da bambini hanno un sogno. Chi vuole fare l’astronauta, chi il medico, chi il pompiere, chi il poliziotto (questi ultimi denotano problemi e andrebbero sicuramente fatti vedere da uno bravo).

Il sogno di 2funk era di incontrare Bob James.

Non avendo potuto realizzarlo nel corso degli anni, ha deciso di ridurre la portata del desiderio e per anni ha campionato, prodotto e messo da parte strumentali omaggio al jazzista più saccheggiato dall’Hip Hop (il suo brano “Take me to Mardi Gras” secondo il sito whosampled.com è stato campionato 43 volte in registrazioni Hip Hop, tra cui Will.I.Am, Wu Tang Clan, Run DMC, LL Cool J, Missy Elliot – ma anche Mistaman e Articolo 31 in Italia).

Da più di un anno il Beatmaker migliore del mondo (si lo so, sono un pò di parte) ha tirato fuori queste strumentali dal cassetto dove le custodiva e ha ricominciato a lavorarci su.

Il risultato sono queste 27 tracce che come sempre non concedono spazio alle mode o al gusto del momento ma spingono a gran voce l’amore per questa musica e per questo grande artista che è Bob James.

Tracklist “2funk meets Bob James”

  1. Starter Frequency
  2. Power’L
  3. Licks the blue
  4. Bootsh
  5. Hip-No-Tik
  6. UP vrs DOWN
  7. Impure pt.1
  8. Impure pt.2
  9. Impure pt.3
  10. Over my job
  11. Feelin’ Last
  12. In Sea (with an interlude)
  13. Mc 80’s
  14. Sure tree
  15. Dreaming lost
  16. Feelin’ (an Interlude)
  17. Showdown
  18. Speaking by me
  19. the King
  20. Big C
  21. Keep Moving
  22. Tag me
  23. Wanted
  24. taxi Flow (w/T-Bob)
  25. Uncle B
  26. Lady W
  27. Neighborhood
The following two tabs change content below.
zorba

zorba

Art Director a Linea di Confine
Zorba fa rap a Brescia dal 1999, dal 2001 con la crew BCK. Con il gruppo Oceano delle Tempeste (Neko, Zorba e 2funk) ha pubblicato nel 2001 "Schiena vs Schiena". Da solista gli album "Musiche da Atlantide" (2005), "Prima legge di Murphy" (2007) e "Io dissento (Storia di un impiegato)" (2009) con lo pseudonimo di na1ke. Partecipa ai primi 4 volumi della compilation di hip hop bresciano Made in Brescia. Nel 2013 incontra Loopin e conosce Supa Kala, El Veterano e Bert, dal quale nasce il progetto SONS OF BABEL. Nel 2015 esce il suo ultimo album, Sogni fatti a mano.
zorba

Ultimi post di zorba (vedi tutti)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *